Tecnologie NFV/SDN/5G: team CNIT vince una challenge del progetto europeo SoftFIRE

17 marzo 2018|Notizie, Progetti, Riconoscimenti

Il team dell’unità di ricerca CNIT Roma Tor Vergata guidato dal Prof. Stefano Salsano si è aggiudicato il primo premio (40k€) nella categoria “Interworking” della challenge del progetto H2020 SoftFIRE (https://www.softfire.eu/open-calls/softfire-challenge/).

La valutazione conclusiva dei team partecipanti alla challenge si è svolta nel contesto della 3a Fed4FIRE+ Engineering Conference, il 15 Marzo a Parigi.

Il lavoro presentato riguarda la creazione di topologie overlay arbitrarie su molteplici testbed e il Service Function Chaining (SFC) utilizzando SRv6 (Segment Routing su IPv6): “TIE-SR: Testbeds IntErconnections with L2 overlays – SRv6 for SFC” (see slides: https://goo.gl/utvxzF).

I team era composto da: Pier Luigi Ventre, Paolo Lungaroni, Francesco Lombardo, Claudio Pisa dell’unità di ricerca CNIT Roma Tor Vergata, Ahmed Abdelsalam (GSSI, Italy), Mohammad Mahdi Tajiki (Univ. of Tarbiat Modares, Iran/CNIT).

Share this Post: