Seconda edizione del Master in Cyber Security and Data Protection

Sono aperte le iscrizioni alla seconda edizione del Master in Cyber Security and Data Protection.

Quali strategie bisogna adottare per garantire la sicurezza informatica di un’azienda?

Quali sono i rischi più diffusi? Per rispondere all’esigenza di enti e aziende di trovare esperti nella progettazione e gestione di sistemi ICT per la sicurezza e la protezione del proprio patrimonio informativo i dipartimenti DIBRIS e DITEN dell’Università di Genova, l’Istituto ISICT e la Fondazione Ansaldo hanno attivato, con il patrocinio dei consorzi CINI e CNIT, e con il supporto di numerosi enti e aziende, la seconda edizione del Master Universitario di II Livello in Cyber Security and Data Protection.

A CHI E’ RIVOLTO: Il Master è rivolto sia a giovani inoccupati sia a personale occupato. Possono presentare domanda di iscrizione i laureati del settore dell’ingegneria dell’informazione (informatica, elettronica, telecomunicazioni) ed i laureati in ingegneria biomedica, fisica, informatica, matematica. Potranno comunque essere ammessi candidati in possesso di un titolo di studio universitario diverso da quello specificato, sulla base dell’analisi del curriculum formativo e professionale. Per gli inoccupati è prevista la possibilità di assunzione con alternanza studio/lavoro, stipendio aziendale e iscrizione gratuita al Master.

DURATA: Il Master ha una durata di 12 mesi (marzo 2016 – febbraio 2017) e permette di conseguire il titolo di Master universitario di secondo livello (60 CFU). Le lezioni verranno svolte il giovedì pomeriggio, il venerdì e il sabato mattina in modo da consentire la partecipazione anche a coloro che hanno già un impiego. E’ anche prevista la possibilità di iscriversi a dei singoli moduli, senza seguire l’intero Master.

OFFERTA FORMATIVA: il Master presenta un approccio innovativo alla formazione, in quanto coniuga il rigore e la sistematicità della docenza accademica con l’esperienza sul campo della docenza aziendale e professionale. Il piano didattico prevede una parte indirizzata allo studio delle basi della Cyber Security, seguita da una seconda parte dedicata alla professionalità nel management della Cyber security. La terza parte del piano formativo prevede due possibili specializzazioni: Incident Response and Computer Forensics oppure Critical Infrastructure and Industrial Automation. Il Master si conclude con uno stage finale e la preparazione della tesi.

AMMISSIONE: le domande di iscrizione devono essere presentate entro le ore 12:00 del 10 febbraio 2016 mediante la procedura on-line disponibile all’indirizzo https://servizionline.unige.it/studenti/post-laurea/master. Il contributo previsto a carico dei partecipanti è di Euro 2.500 per disoccupati o inoccupati, Euro 6.500 per occupati e Euro 218 per la tassa di iscrizione.

Partner e Sponsor del Master: Ansaldo STS, CNR, Fondazione Bruno Kessler, ABB, Minded Security, ST, Poste Italiane, Gruppo Sigla, Aizoon, Realitynet, Finmeccanica, IBM, Ansaldo Energia, DGS, Fastweb, Unicredit. Per maggiori informazioni consultare il sito del master http://www.mastercybersecurity.it/

Contatti: Rodolfo Zunino Rodolfo.Zunino@unige.it, Sebastiano Serpico sebastiano.serpico@unige.it

Potrebbero esserci delle agevolazioni per chi viene da fuori.

Per qualsiasi necessità vi prego di contattare il Prof. Pietro Zunino; qui di seguito i Suoi contatti telefonici: telefono ufficio: (+39) 010353 – 2448 cellulare: 320/ 432 0006

File Dim. Download

CS MasterCyberSecurityDP-2015-16

652 KB 147
Share this Post: