INTERNET DI NUOVA GENERAZIONE E 5G: CNIT premiato alla 3° edizione della FED4FIRE+ ENGINEERING INTERNATIONAL CONFERENCE di Parigi come migliore dimostrazione di un prototipo innovativo per reti e servizi 5G

Nella foto in piedi da sinistra: Barbara Martini, Molka Gharboui, Chiara Contoli, Federica Paganelli. Nella foto seduto da sinistra: Gianluca Davoli, Walter Cerroni Il CNIT si è aggiudicato il primo premio con una demo del progetto “Latency-aware and self-Adaptive Service cHaining in reliable 5G/SDN/NFV infrastractures (LASH-5G)” coordinato dalla Dott.ssa Barbara Martinidel Laboratorio Nazionale di Reti e Tecnologie Fotoniche di

Read More

Pubblicazione sulla rivista Nature Reviews

Ricercatori del CNIT all’avanguardia nel settore della ricerca su Graphene Photonics hanno pubblicato sulla rivista Nature Reviews un lavoro di review e di roadmap per questa tecnologia dal titolo “Graphene-based integrated photonics for next-generation datacom and telecom”. Abstract: “Graphene is an ideal material for optoelectronic applications. Its photonic properties give several advantages and complementarities over Si photonics. For example, graphene enables both

Read More

Tecnologie NFV/SDN/5G: team CNIT vince una challenge del progetto europeo SoftFIRE

Il team dell’unità di ricerca CNIT Roma Tor Vergata guidato dal Prof. Stefano Salsano si è aggiudicato il primo premio (40k€) nella categoria “Interworking” della challenge del progetto H2020 SoftFIRE (https://www.softfire.eu/open-calls/softfire-challenge/). La valutazione conclusiva dei team partecipanti alla challenge si è svolta nel contesto della 3a Fed4FIRE+ Engineering Conference, il 15 Marzo a Parigi. Il lavoro presentato riguarda la

Read More

Il Prof. Giancarlo Prati è stato insignito della distinzione onorifica di Commendatore dell’ordine “Al merito della Repubblica Italiana”

Il 2 Giugno u.s. presso l’Ambasciata d’Italia a Tokyo, il Prof. Giancarlo Prati è stato insignito della distinzione onorifica di Commendatore dell’ordine “Al merito della Repubblica Italiana”. La richiesta di tale onorificenza è stata avvallata dal Consiglio di Amministrazione e dall’assemblea dei soci del Consorzio per gli alti meriti distintivi del Prof. Prati nell’arco della sua lunga e proficua

Read More